/ita/ - Sezione Italiana

La casa in montagna dei Lupi Italiani

Index Catalog Archive Bottom Refresh
Mode: Reply
Name
Options
Subject
Message

Max message length: 8000

Files

Max file size: 32.00 MB

Max files: 5

Supported file types: GIF, JPG, PNG, WebM, OGG, and more

E-mail
Password

(used to delete files and postings)

Misc

Remember to follow the rules

The backup domain is located at 8chan.se. .cc is a third fallback. TOR access can be found here, or you can access the TOR portal from the clearnet at Redchannit 2.0.

Maintenance complete! Thank you for your patience.

8chan.moe is a hobby project with no affiliation whatsoever to the administration of any other "8chan" site, past or present.

Se dovesse cadere questo sito: https://anonfiles.com/72h1G94dpf/

(173.86 KB 1000x667 6.19.19-event-image.jpg)

Lupo Lucio 11/08/2020 (Sun) 10:19:35 No. 12382
Chi di voi aveva mai pensato, magari da piccolo, di poter vivere in prima persona il collasso dell'Occidente durante la sua esistenza? Di vivere sulla sua pelle quelle vicende che solo s'accennavano nei libri di storia, se non in maniera romanticizzata? Secondo voi, a che punto della storia Romana sono gli Stati Uniti?
>>12382 >Chi di voi aveva mai pensato, no, non lo avevo mai pensato sinceramente speravo di vedere qualcosa di più ambizioso, eventi che lasciassero qualcosa per il futuro Tuttavia non credo che stia collassando l'Occidente, penso che si stiano ridefinendo i suoi valori per così dire portanti >vicende che solo s'accennavano nei libri di storia, se non in maniera romanticizzata non sono d'accordo questo periodo non verrà romanticizzato, non sta succedendo un cazzo, nulla di paragonabile agli eventi del secolo passato >a che punto della storia Romana sono gli Stati Uniti? che paragone del cazzo porcoddio torna su >>>/reddit o impiccati
>>12383 >questo periodo non verrà romanticizzato Guarda che aveva un taglio negativo. Era per dire che la gran parte di ciò che viene insegnato a scuola è romanticizzato. E non è un bene, perché crea delle visioni distorte degli eventi storici. >che paragone del cazzo Voleva essere un parallelo. Non sono le vicende importanti, ma i macro meccanismi che regolano le dinamiche sociali. >reddit Bella proiezione fagotto! Devi supplementare un po' più di soia. Sarebbe stato interessante paragonare la nostra società, odierna, a quelle passate. Ma se Plafoniera non gradisce, che cancelli pure il filone.
>>12383 no...è un collasso. siamo alla parte "nessuno crede più in niente/che senso ha investire nella società?". poi, che sia come dice l'ecclesiaste e non c'è niente di nuovo sotto il sole, che sia come dicono gli indiani e saremo salvati/spazzati via da vishnu sotto mentite spoglie, quello non lo so. mi piace pensare che comunque ci salteremo fuori, almeno come specie, probabilmente come individui siamo fregati.
>>12386 >"nessuno crede più in niente/che senso ha investire nella società?" In modo non ironico i "boomer" che hanno lastricato la via per questa "catastrofe", ora, in modalita salvatori, predicano e implementano politiche "per il nostro futuro", non accorgendosi che stanno buttando ancor più benzina sul fuoco. I vecchi accelerano, ed i giovani si gettano dall'auto in corsa.
(10.65 KB 153x211 Giovanni-Verga.jpg)

>>12384 > proiezione > fagotto >>12386 >siamo alla parte "nessuno crede più in niente/che senso ha investire nella società?" Non scegliamo noi se vivere nel cuore dell'Impero o nel basso medioevo, ma sta a noi — con ogni gesto quotidiano — comportarsi sempre in maniera eccellente e per un futuro migliore. Immagina se Mazzini avesse fatto discorsi come questi.
(282.14 KB 466x515 1545032041389.png)

>>12382 >Chi di voi aveva mai pensato, magari da piccolo, di poter vivere in prima persona il collasso dell'Occidente durante la sua esistenza? E chi ci penserbbe di vivere durante il collasso? Rimembratore che i greci dell'Impero d'Oriente stavano a perder tempo discutendo di politica interna quando il Mussulmano era proprio alle porte di Costantinopoli (primache (((porticina lasciata aperta))))... >Secondo voi, a che punto della storia Romana sono gli Stati Uniti? Washington DC non è Roma, Londra non era Roma etc. L'America è in una fase di declino, ma è solo relativa poichè vengono da una ventina di anni dove erano l'unica potenza mondiale, quindi si potevano permettere di fare quello che cazzo volevano e tutti i loro alleati diretti ne beneficiavano. Ora che ce ne sono almeno tre, quattro se contiamo la Francia o la Turchia, stiamo belli che fottuti. Spero solo nè noi nè i nostri ipotetici figli debbano dover combattere per uno tra il globohomo o la coalizione centrista-sionista. >>12394 Immagino che prima e dopo Mazzini ci siano stati molti altri anonimi demoralizzati che sostenevano le stesse teorie.
>>12382 Io bazzico su siti polacchini da un po' e quindi la stavamo attendendo da una decade, però se Bubba Joe ed i suoi cugini incestuosi saranno la causa del crollo del Petrodollaro ne vedremo delle Giunoniche >>12383 >questo periodo non verrà romanticizzato, non sta succedendo un cazzo, nulla di paragonabile agli eventi del secolo passato Giusto, giustissimo, tra metà 1800 e metà 1900 ci sono state molte crisi, anche solo in America, tutte paragonabili al Coronavirus. Forse forse gli unici due di cui si ricorderanno gli annali saranno Obama e Trump, perchè in fondo tutti e due hanno cambiato radicalmente il modo di vedere la politica per una generazione.
>>12401 https://it.wikipedia.org/wiki/Rudolf_Steiner Veramente la parte tra il 1850 e il '900 è piena di suggestioni mistiche ed esoteriche che sono poi culminate anche nel nazismo magico e hanno segnato molte epoche successive. Oggi non è considerato un periodo "importante" solo per un fatto probabilmente di moda.
>>12383 I valori non sono davvero roba arbitraria. Ci sono valori che funzionano allo scopo di sopravvivere nel mondo, ci sono valori che non lo fanno. Il fondo è cosí lontano che è facile convincersi sia roba del passato, ma vuol dire solo che la caduta farà veramente tanto male.
(19.90 KB 480x360 hqdefault.jpg)

>>12383 >Tuttavia non credo che stia collassando l'Occidente Prendete un carico di questo bell'addormentato!
>>12419 Boh, io non credo che quel Lupo sia del tutto in errore. Cose come quelle che succedono ora non sono poi tanto nuove: ora si chiama immigrazione, un tempo era "arrivano i barbari"; i signorotti al potere che ti tassano pure l'aria sono sempre esistiti; comportamenti libertini e la perdita della morale anche, e lo stuolo di filosofi che insistevano nel decantare comportamenti virtuosi ce ne danno conferma. Ci sono tante somiglianze con periodi passati dell'Occidente, quindi davvero "il collasso" non lo vedo da nessuna parte. Le differenze semmai sono nelle tecnologie a disposizione delle persone, ma hanno peso fino a un certo punto e nessuno vieta di usare queste tecnologie per risolvere i problemi, oltre che a causarli.
>>12394 mazzini era un coglionazzo e perlopiù non sapeva di cosa parlava... ma ha fatto delle gran belle cose per gli operai italiani a londra, quello va detto. a parte quello sono completamente d'accordo con te...
>>12399 secondo me stai facendo un ragionamento che non tiene conto del fatto che le cose semplicemente si muovono più alla svelta. pensi davvero che ci vorrebbero un secolo o due per vedere il collasso degli stati uniti? secondo me una ventina di anni bastano e avanzano.
>>12426 >pensi davvero che ci vorrebbero un secolo o due per vedere il collasso degli stati uniti? Sì perchè il collasso culturale non implica quello economico, i Romani sono sopravvissuti anche a molti anni di stagnazione.
>>13700 Il collasso di Detroit è stato abbastanza veloce ed è stato sia culturale che economico, poi certo bisognerebbe distinguere le città dagli spazi non urbani.
>>13704 >detroit se non sbaglio adesso hanno anche l'acqua potabile non potabile. a volte quando piove diluvia.
ma a volte l'incompetenza non è tutta male. io per esempio ringrazio l'incompetenza del nostro governo e del nostro ministero della sanità. sono abbastanza sicuro che se fossero capaci di approvigionarsi come si deve, la vaccinazione sarebbe stata obbligatoria...invece abbiamo mesi o magari anche anni di tempo per vedere gli effetti collaterali su frotte di sessantottini ignari. non tutto il sole viene per cuocere.


Forms
Delete
Report
Quick Reply