/ita/ - Sezione Italiana

La casa in montagna dei Lupi Italiani

Index Catalog Archive Bottom Refresh
Mode: Reply
Name
Options
Subject
Message

Max message length: 8000

Files

Max file size: 32.00 MB

Max files: 5

Supported file types: GIF, JPG, PNG, WebM, OGG, and more

E-mail
Password

(used to delete files and postings)

Misc

Remember to follow the rules

The backup domain is located at 8chan.se. .cc is a third fallback. TOR access can be found here, or you can access the TOR portal from the clearnet at Redchannit 2.0.



8chan.moe is a hobby project with no affiliation whatsoever to the administration of any other "8chan" site, past or present.

Se dovesse cadere questo sito: https://anonfiles.com/72h1G94dpf/

==(((IL GRANDE RESET NEI DETTAGLI)))== Lupo Lucio 11/28/2020 (Sat) 17:01:55 Id: e60da3 No. 13630
Campi di detenzione per i cattivi goyim che si oppongono, abolizione della proprietà privata e della privacy oltre al microchip tramite vaccino diffondete lupi. https://archive.is/oQ8qV https://archive.vn/1OT07 https://archive.vn/IHVeu
L'argomento più importante da affrontare immediatamente in tutto l'Occidente. (((Legislazioni))) identiche che cancellano la società per come l'abbiamo conosciuta stanno uscendo contemporaneamente in vari paesi, ultimamente per esempio in Germania, ma anche Francia e soprattutto i paesi del Commonwealth come Canada e Australia. Globohomo marcia spedito verso la realizzazione del suo duplice obiettivo di depopolamento dei paesi occidentali e impoverimento/controllo totalitario/schiavitù di quelli che sopravviveranno. Vi consiglio di leggere questo filone su 9chan iniziato un paio di mesi fa, ben prima che si diffondesse la discussione sul Grande Reset un poco dappertutto su internet. Lascio un link di archivio ma il filone è ancora attivo sulla sezione /bestpol/ https://archive.is/bIghq
Tanto il comunismo non ha mai funzionato.
>Tolgono la proprietà privata in cambio di un assegno universale >nessuno lavora più >la gente muore di fame per mancanza di chi produce cibo I comunisti non impareranno mai.
(32.68 KB 630x410 149571941281.jpg)

>>13633 >>13634 L'altro giorno ho riso ascoltando Marco Rizzo che in una intervista su Byoblu si affrettava a dire come le proposte del Grande Reset non hanno assolutamente nulla a che fare col comunismo in quanto il Vero Comunismo™ ha a che fare con il lavoro e non con il reddito universale (stessa cosa quando ad esempio Fusaro si sgola a distinguere tra Internazionalismo comunista e globalismo), peccato per le altre numerose e strabilianti similitudini tra globalismo e comunismo riguardanti l'abolizione della proprietà privata (per la plebe, ovviamente, non per i Comandanti del Partito), la cancellazione di intere classi sociali (la classe media occidentale massacrata come furono i kulaki), il controllo totalitario e la censura, il totale disprezzo per i legami etnici dei popoli ai propri territori (le "migrazioni" forzate odierne non sono dissimili dai massicci spostamenti di popolazioni all'interno del l'URSS con lo scopo di annullare le conformazioni nazionali locali e rendere tutti cittadini sovietici) - per non dire la curiosa coincidenza tra promotori del Bolscevismo e odierni promotori del globalismo per ampia parte appartenenti alla tribù del Popolo Eletto.
(183.30 KB 1024x1024 1605767784044.jpg)

>>13635 Quello che sfugge ai vari comunisti, socialisti e nazionalsocialisti, tipo Fusaro che con tutta la sua filosofia non riesce a vedere le parole con cui si auto etichetta, è e sarà sempre la mancanza di responsabilità individuale che porterà ogni loro costrutto a fallire miseramente. Fatto curioso, anche questa volta c'è un tedesco come Marx a propagandare questo "nuovo sistema" e come al solito dovremmo scoprire di nuovo che i crucchi sono ritardati.
>>13634 Secondo me la disponibilità cibo sarà la cosa meno problematica, a vedere da cosa stanno cercando di far apparire accettabile (mangiare insetti, usare estratti chimici vari...), quindi non credo che il collasso verrà per via della carestia. Piuttosto credo che sarà causato dal fatto che in tutte le altre attività (dalla trasformazione di matere prime alla burocrazia alla logistica), le cose saranno fatte coi piedi, per non dire altro. Il risultato è lo stesso, quindi stiamo discutendo dei dettagli, ma vale la pena farlo notare.
>>13637 >non credo che il collasso verrà per via della carestia. Quando si iniziò a parlare di questa cosa mi capitò di trovarmi ad un benzinaio. Lì c'era un addetto che si muoveva tra le pompe di carburante con passo normale. Mi capitò di pensare cosa sarebbe successo se gli fosse mancata la motivazione a fare il proprio lavoro celermente: magari si sarebbe preso una pausa tra un'operazione e l'altra, magari si sarebbero formate code di gente in attesa e cose così. Pensai che invece se fosse stato il suo distributore si sarebbe invece affrettato per incassare quanto più possibile nel minor tempo richiesto. Più che la carestia, credo che saranno queste cose che faranno rovinare ogni cosa.
>>13638 Hai detto le stesse cose che ho detto io, ma in modo diverso. Poi se proprio vogliamo fantasticare, possiamo anche pensare in grande: >il grande reset richiede un nuovo governo globale >necessariamente c'è bisogno di una qualche delega, anche solo per gestire gli eserciti e le forze dell'ordine; mica i grandi capi vanno di persona a guardare cosa fa la gente >guardiamo ora nello specifico a un paesino sperduto oppure una periferia non tanto in vista >tizio qualunque ma di cervello fine si accorda con qualcuno all'interno della piramide delle deleghe, magari un funzionario di quelli che lavora un giorno sì e cinque no, tanto lo pagano lo stesso >secondo l'accordo, il tizio offre qualcosa al funzionario e in cambio il funzionario fornisce alcuni privilegi al tizio >grazie a questi privilegi e allargando un po' la cerchia, il tizio e il funzionario iniziano a spadroneggiare nel paesino o nella periferia E anche qui il comunismo fallisce. L'ho raccontata un po' male, ma il discorso è che oltre al non aver bisogno di lavorare, con un po' di amicizie si arriva a creare delle neo-mafie che vanno ad aggiungersi alle concause per il collasso. Non credo che sarò vivo quando tutto questo succederà, ma davvero non capisco come si possa pensare che le cose andranno secondo i piani di questi loschi signori. Il Vero Comunismo™, suppongo.
>>13639 >Non credo che sarò vivo quando tutto questo succederà In realtà sta succedendo già ora. >non capisco come si possa pensare che le cose andranno secondo i piani di questi loschi signori. Perché il punto non è che si vuole un sistema funzionante, si vuole un sistema non funzionante che impedisca il successo agli sforzi altrui.
(35.81 KB 768x511 COVID 21 FRENCH SCHEDULE.jpg)

DALLA FRANCIA FILTRA IL "RUOLINO DI MARCIA" VERSO IL COVID 21 (ricordate l'Agenda 21?) Un nuovo virus potenziato, ribattezzato "COVID 21" sarà la scusa per obbligare al vaccino l'intero occidente, pena la permanenza nei campi di detenzione. https://archive.is/l2fKS Lo scopo del "vaccino" che verrà reso obbligatorio, è molto probabilmente la sterilizzazione di massa, portando alla tanto agognata depopolazione voluta dai (((nasoni))).
(103.73 KB 675x560 1605439762034.jpg)

>>13641 >vaccino obbligatorio per evitare che i non vaccinati infettino i vaccinati. Vedo che si continua a prendere la sbarra della prova del ridicolo sui denti alla grande.
>>13641 Può essere o non essere, ma della foto di un foglio di carta quanto ci si può fidare? Altrimenti siamo come i Q-ritardati.
>>13637 > a vedere da cosa stanno cercando di far apparire accettabile (mangiare insetti, usare estratti chimici vari... varrebbe la pena dire che ci stanno provando da almeno gli anni 80...
>>13644 >Altrimenti siamo come i Q-ritardati. Troppo tardi, ormai hanno rilasciato il Kraken. Fidati del piano.
Comunque, se volete fare un salto: https://8chan.moe/v/res/163333.html
(561.12 KB 746x2330 ID2020 vaccine microchip.png)

Ragazzi vi prego di leggere l'aggiornamento di questo articolo per rendervi conto della faccia da culo di sti pezzi di merda.
(280.74 KB 974x928 fellow white people.jpg)

>>13636 >Fatto curioso, anche questa volta c'è un tedesco come Marx >(((Marx))) >Tedesco Si e (((Leon Trosky))) era russo :^) Lupo, (((Marx))) era EBREO e questo (((Klaus Schwab))) pure.
>>13655 Grazie, bangladesh...
>>13655 Sono anni che mi sbatto per avere un'anagrafe sanitaria nazionale che porterebbe a scoprire malattie in determinate zone dovute alla presenza di inceneritori e discariche e in Italia si sono sempre opposti nascondendosi dietro livelli regionali in modo che non si potessero analizzare dati nell'insieme. Se gli illuminati rettiliani Rotschild non si sono accorti di quello che rischiano sarà una festa per gli avvocati che chiederanno risarcimenti. >>13657 Ebrei ci sono pure in altri paesi, qui il tocco "tedesco" nell'enesimo mega piano globale è palese.
Oy Vey goyim, smettete di cercare questi articoli scientifici, il coronavirus è stato un salto di specie assolutamente naturale e non ingegnerizzato in laboratorio! Prendete il vaccino!


Forms
Delete
Report
Quick Reply